Vaniglia della Chinantla

Vaniglia della Chinantla

La vaniglia è il frutto carnoso dell’irchidea Vanilla planifolia, di colore verde brillante; il baccello è lungo dai 15 ai 25 centimetri e contiene un’enorme quantità di minuscoli semi.

La vaniglia della Chinantla è un Presidio Slow Food, creato per preservare la biodiversità dell’unica regione al mondo dove è ancora possibile trovare la vaniglia allo stato selvatico in almeno cinque varietà diverse.

La molecola della vanillina, contenuta nel frutto che forma e caratterizza l’aroma della vaniglia, è un polifenolo con proprietà antiossidanti e antinvecchiamento, benefiche per il sistema cardiocircolatorio e per contrastare i radicali liberi.

La vaniglia è una spezia fortemente aromatica, utilizzata per la produzione di dolci, per aromatizzare olii, liquori e zucchero.

Regione della Chinantla nello Stato di Oaxaca – Messico
Circa 135 famiglie distribuite in 9 comunità della Chinantla che commercializzano il prodotto attraverso Comercializadora Akih
La vaniglia naturale sviluppa un profumo complesso e offre note di cioccolato e di frutta intense. Formato da molteplici tipi di composti aromatici differenti tra i quali prevale la molecola di vanillina che forma e caratterizza l’aroma della vaniglia.
Presidio Slow Food
In bacche buste da 1Kg, buste sottovuoto da 100g
Conservare in luogo fresco e asciutto
24 mesi, indicato in etichetta in formato GG–MM-AAAA.