Ucayali - Perù

Ucayali - Perù

Le fave di cacao crudo biologico hanno un sapore amarognolo e possono essere consumate in purezza o utilizzate in ambito culinario, crude o tostate, e vengono impiegate per produrre prodotti di cosmesi o farmaceutici. Vanno conservate in luoghi freschi e asciutti.

Come mangiare le fave di cacao quindi? Sono ottime da aggiungere alla vostra colazione, ma anche alle insalate e alle bevande. Possono essere sgranocchiate o frantumate, e possono inoltre essere tostate, anche in casa, un passaggio fondamentale nella preparazione del cioccolato dalle fave di cacao crudo.

Per delle fave di cacao tostate basterà mettere i semi in forno per 5 minuti a 220 gradi, e successivamente per 10 minuti abbassando la temperatura a 160 gradi, oppure in padella, avendo cura di mescolare costantemente per evitare che brucino.

Repubblica Dominicana
CONACADO: Confederazione Nazionale dei Produttori di cacao domenicani
Predominante di frutta tropicale e spezie. Tannini audaci e acidità frizzante
Massa da fave di cacao tostate, zucchero di canna. Cioccolato fondente al 75% realizzato con cacao Hispaniola, Repubblica Dominicana, e zucchero di canna del Paraguay
Nessuno
Nessuno
Nessuno
Certificato Biologico
50g/PZ
Conservare il luogo fresco ed asciutto
30 mesi dalla data di produzione, con data di scadenza indicata sulla confezione in formato MM-GG-AAAA.