Cardamomo

Cardamomo

Il Cardamomo è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Zingiberaceae
originaria dell’area dei Ghati occidentali nell’India meridionale. I frutti, piccole capsule, contengono vari semi dall’aroma inebriante che vengono macinati
per essere utilizzati in cucina. Ancora oggi i baccelli sono raccolti manualmente ed essiccati al sole.

Le capsule di cardamomo contengono livelli significativi di: manganese,
magnesio, calcio, ferro, rame e zinco. Inoltre, presentano metaboliti importanti dal punto di vista nutrizionale che includono: flavonoidi e carotenoidi.

Il cardamomo bianco è usato nell’industria alimentare e di cosmesi. E’ un ingrediente che non manca mai nella cucina orientale per la preparazione di piatti e bevande. Famoso il suo utilizzo in accoppiata al caffè. È uno degli ingredienti base dei curry indiani.

[yith_ywraq_button_quote]
Province di Banyumas e Majenang, Giava Centrale
Javara Kampung Kearifan Indonesia, organizzazione di sostegno alle iniziative per la conservazione della biodiversità culturale e gastronomica dell’Indonesia. La società è stata costituita per assistere i piccoli produttori di generi alimentari sparsi nell’immenso arcipelago indonesiano. Ad essi, Javara offre aiuti finanziari, formazione allo sviluppo, accesso al mercato.
Ha un aroma inebriante e ricco con aromi complessi di dolci note floreali, canfora, limone, menta, eucalipto e un pizzico di pepe.
Semi di cardamomo bianco macinato
Nessuno
Nessuno
Nessuno
sacchetto di PE (15x10x1cm ca.) in polvere da 20g
Conservare il luogo fresco ed asciutto
30 mesi, indicato in etichetta in formato GG–MM-AAAA.